Vasi e Fioriere

Ortensia

La ortensia (ortensia) è una pianta particolarmente sorprendente, essendo caratterizzata dai suoi enormi grappoli di fiori che crescono nella stagione primaverile. Richiede una cura speciale per mantenerlo in buone condizioni durante tutto l’anno, perché anche se non fiorirà in altri periodi, sarà in condizioni ottimali per l’arrivo della stagione della fioritura. Cosa dobbiamo sapere su questo fiore spettacolare?

Origine dell’ortensia

Origine dell'ortensia

La ortensia è originaria soprattutto dell’Asia e del Sud America ed è caratterizzata dai suoi sorprendenti fiori lavanda, rosa, azzurri o bianchi.

Ci sono tra le 70 e le 75 specie diverse e sono usate soprattutto come fiore ornamentale per il modo vistoso in cui fioriscono, solo durante i mesi primaverili.

Tipi di ortensie

Tipi di ortensie

Ortensie come nel caso di altri tipi di fiori, ci sono molte varietà, ma tutte hanno molte cose in comune. I più comuni sono i seguenti:

Hydrangea macrophylla o macrophylla

È una delle specie più appariscenti perché ha grandi fiori di molti colori, anche se i più comuni sono blu, che cambieranno in rosa, o bianco e lilla. Le foglie sono ovali e grandi e la fioritura dura dalla primavera all’inizio dell’autunno.

Ortensia paniculata

Questo tipo di ortensia è una delle specie più resistenti con foglie che, durante i mesi autunnali, hanno un curioso colore marrone che colpisce molto. Queste ortensie possono essere coltivate in pieno sole, perché questo migliorerà e aumenterà la fioritura.

Hydrangea hydrangea arborescens

I fiori sono bianchi e le dimensioni dell’arbusto possono raggiungere i 2 metri di altezza. Il colore dei fiori cambia dal verde lime al colore crema intenso fino a un colore più spento verso la fine dell’autunno.

Regalare una Ortensia alla Festa della Mamma

I fiori dell’ortensia sono raggruppati in fioriture normalmente rotonde che possono variare di colore. Regalare fiori d’ortensia significa dichiarare il proprio amore a qualcuno.

Cura delle ortensie

Cura delle ortensie

Le ortensie le ortensie sono fiori delicati che hanno bisogno di molte cure per garantire che la loro fioritura sia attraente ogni anno. I seguenti consigli dovrebbero essere presi in considerazione:

  • Le ortensie hanno bisogno di molta luce per poter fiorire ma fate particolare attenzione che il sole non brilli direttamente su di loro
  • Anche se amano la luce, non tollerano le alte temperature continue, quindi devono essere messi in un luogo fresco alla fine della giornata
  • Durante la parte più calda dell’anno, le ortensie devono essere annaffiate quotidianamente, ma attenzione a non lasciare che si impregnino d’acqua, basta assicurarsi che il terreno rimanga umido. Durante il resto dell’anno, è sufficiente innaffiare una volta alla settimana
  • La concimazione dovrebbe essere fatta in primavera e in estate
  • Hanno bisogno di un substrato con un pH acido tra 4 e 6

La fioritura di ortensie è molto speciale e illuminerà qualsiasi angolo della vostra casa, ma ha un periodo di fioritura molto breve. Per poterne godere anno dopo anno, non dimenticate di curarla per il resto dei mesi e quando arriverà la primavera vi darà ancora una volta un’esplosione di colore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.